Marshall McLuhan - Gli strumenti del comunicare: Understanding Media

Rispondi
Lord

Messaggio da Lord » 04/06/2009, 18:32

Testo chiave dello studioso americano, Integrato, sui Media. I primi studi in merito cominciati tra gli anni '50 e '60, sullo sfondo del contesto dei cultural studies inglesi, portarono alla contrapposizione di due principali scuole di pensiero, di cui il nostro Umberto Eco parlerà nel suo libro del 1964, Apocalittici e Integrati. McLuhan è un Integrato, in contrapposizione alla scuola di Francoforte. Cosa c' è in questo libro? La sua teoria riguardante il ruolo dei Media. Egli accetta i Media, che considera non come qualcosa di avverso all' individuo ma come loro estensione (al contrario di quello che afferma la principale scuola contrapposta). Questo è il messaggio di fondo di McLuchan. Il Media non è un servizio, è una naturale estensione umana. Queste teorie verranno riprese da David Cronenberg in Videodrome, canadesi entrambi (il Dr. O'blivion è in realtà McLuhan stesso). Quali sono i Media secondo la visione di McLuhan? Tutte le estensioni umane, dalla televisione alla musica, dal denaro all' oralità alle armi (altra citazione palese in Cronenberg), Ogni capitolo è dedicato a un Media, una impostazione senza dubbio originale, ancora oggi queste tesi fanno scuola, anche se in Italia tutto tace.

Leggere



VioletViolence

Messaggio da VioletViolence » 10/06/2009, 17:03

questo libro l'ho studiato per un esame.

Lord

Messaggio da Lord » 12/06/2009, 20:40

ed è illuminante, eh?

Rispondi

Torna a “Letteratura”