Domandona: per mettersi in regola con la siae che si deve fare?

Info e commenti generali riguardo la scena musicale ed il movimento hardcore
Rispondi
ParanoizeD Dj

Messaggio da ParanoizeD Dj » 16/04/2012, 23:50

Per curiosità, vorrei sapere tutto ciò che devo fare per mettermi in regola e per poter suonare in un locale,
sapevo che bisognava iscriversi alla siae, solo che sono rimasto fermo per anni e ora come ora vorrei valutare quanto mi viene a costare, tutte le varie tasse, cosa devo far firmare al gestore, e per la questione vinili importati (usati) e pure per la questione cd con traccie acquistate tramite vari siti come hardtunes, se capita un controllo quali documenti devo avere con me?
insomma voglio mettermi in regola al 100%, ma vorrei sapere tutte le menate che ci stanno dietro...suono sia cdj che vinile, e pure qualcosina di mio

la parola agli esperti!

ps: spero di aver postato nella sezione giusta



X-MIND

Messaggio da X-MIND » 17/04/2012, 6:10

Non ti serve essere iscritto alla siae per suonare in un locale e ,da qualche tempo , neanche per poter stampare un disco.
Quello che ti serve é avere l'agibilità empals per la serata (l'inps degli artisti). Te la deve fare il gestore.
I supporti originali vanno bene, gli mp3 masterizzati su un cd dovranno avere le ricevute d'acquisto di hardtunes come prova di originali.
Alcuni sostengono che i cd masterizzati, in quanto copia lavoro, debbano essere legittimati attraverso una licenza siae creata appositamente per i dj.
Rimane il fatto che si tratti di un accordo fra privati (associazioni djs e siae) e non sia legittimata da alcuna legge. Ad ogni modo la tariffa minima per la licenza é di 200 euro più iva per 2000 pezzi . Poi ,più pezzi registri e più paghi (fino a 4000 copie 400 euro, oltre le 5000 copie: 600 euro sempre più iva )
A grandi linee quello che ti serve é questo.
Ah! se sei minorenne non puoi ricevere alcun compenso! Devi far firmare ai tuoi genitori un nullaosta per la serata.

lomaz

Messaggio da lomaz » 01/03/2015, 12:20

S'è dimesso er boss :lol:

Rispondi

Torna a “Riflessioni musicali”