Krav Maga

Rispondi
IL_sUiNo_MaLeDeTtO_

Messaggio da IL_sUiNo_MaLeDeTtO_ » 23/06/2009, 18:02

Il Krav Maga è un'arte marziale nata in ambienti ebraici dell'Europa centro-orientale nella prima metà del XX secolo La parola Krav Maga, in ebraico moderno, significa letteralmente "combattimento con contatto". La traduzione più utilizzata è comunque "combattimento corpo a corpo".

origini

Il Krav Maga nasce dall'opera di sintesi di Imi Lichtenfeld su indicazione dell'esercito israeliano. Agli inizi degli anni '50, parallelamente alla nascita dello stato di Israele, a Lichtenfeld viene richiesto di sviluppare un sistema di combattimento efficace ma rapido da apprendere, al fine di addestrare le neonate forze speciali israeliane, fin da subito impegnate in una durissima lotta. L'esperienza di Lichtenfeld influenzò pesantemente lo stile e la filosofia del Krav Maga. Grande ginnasta, pugile e campione di lotta libera, alla base teorica aggiunse una grande esperienza di lotta di strada, maturata in una gioventù in parte passata a lottare per la vita nei vicoli della Bratislava occupata dai nazisti.


caratteristiche

Il Krav Maga è una "tecnica di combattimento" semplice e pratica (chi la insegna preferisce non chiamarla arte marziale). Infatti è nata per essere appresa in breve tempo ed essere usata in un contesto bellico. Il Krav Maga predilige un approccio offensivo, che caratterizza questo sistema di combattimento. Se altre arti marziali tradizionali, soprattutto di matrice orientale, tendono ad associare oltre all'insegnamento delle tecniche un sistema filosofico e spirituale, il Krav Maga risponde a criteri di tipo militare quali l'efficacia e la rapidità con cui si arriva al risultato desiderato, che è la neutralizzazione dell'avversario. Dove spesso molte arti marziali (tra le quali anche quelle da cui il Krav Maga ha attinto, come Judo, Ju-Jitsu, kung fu ecc...) prediligono una impostazione attendista che lascia all'avversario la prima mossa, il Krav Maga punta a una rapida neutralizzazione dell'avversario prima che questi possa diventare una minaccia, con un mix di colpi a mano aperta diretti a punti sensibili come naso e gola, pugni di stile pugilistico, leve agli arti del Judo e del Ju-Jitsu, e calci e ginocchiate tipici della Thai Boxe. Questa impostazione, adatta ad ambienti ad alto rischio come i teatri operativi mediorientali, potrebbe essere fonte di problemi in situazioni di vita quotidiana: infatti l'approccio aggressivo e anticipatorio potrebbero portare a complicazioni di natura penale. Per questo, nell'ambito civile della difesa personale, il Krav Maga viene insegnato da istruttori esperti per essere usato solo in casi estremi di pericolo per la propria vita (violenza da strada, tentativi di stupro, aggressioni a mano armata ecc...). La classificazione del Krav Maga come sistema di combattimento ravvicinato (come bene evidenzia la traduzione del nome) si evidenzia anche nella sua scarsa attitudine a essere praticato come sport da competizione. Puntando soprattutto a zone del corpo (genitali, carotide, occhi etc.), ritenute normalmente intoccabili per altri sport di contatto, il Krav Maga difficilmente può essere praticato in forma sportiva, come avviene per Karate e Tae Kwon Do e altri sport da combattimento. A ciò si aggiunga la grande attenzione che riveste la preparazione per fronteggiare nemici armati, anche con armi da fuoco come pistole e fucili, per comprendere l'elevata specificità di impiego di questo sistema di combattimento, in cui lo scontro fra due avversari a mani nude è solo una delle possibilità.


ho letto di corsi a modena..era da tempo che cercavo questo .. tra poco penso di andarci... qualcuno di voi lo pratica?



Dj Mokuman

Messaggio da Dj Mokuman » 25/06/2009, 19:51

se vuoi un consiglio...lascia stare...
nell'80 % dei casi a questi corsi partecipano anzianotti o gente che si prende bene al pensiero di imparare l'autodifesa...fino ad arrivare ad essere in grado di disarmare qualcuno ecc ecc..ma di pratico si fa poco e nulla...
la mia sarà una teoria poco "spirituale" ma da quello che ho visto in 3 anni che faccio questi sport è che le cose le impari prendendo le botte..e dandole poi indietro...sempre usando la tecnica ovviamente..non stile muratore :roll:
a me fanno ridere certi corsi dove vedi tornare negli spogliatoi la gente che non è mai sudata...mai con qualche livido..mai zoppa..mai niente..
per far un paragone è come pretendere di imparare ad andare in moto come valentino rossi ma andando ingiro con la moto con le rotelle per non cadere :shifty:
tantochè nn esiste nemmeno come forma sportiva...e tanto meno come sport da combattimento..

secondo me sono moltoooo piu efficaci i classici sport da combattimento...poi con questo non dico che il krav maga è inutile..ma io lo vedo piu come un corso da affiancare secondariamente ad uno sport da combattimento..in modo da vedere cmq qualcosa di diverso dal solito e pratico...ma niente di che...

IL_sUiNo_MaLeDeTtO_

Messaggio da IL_sUiNo_MaLeDeTtO_ » 25/06/2009, 19:56

guarda che piu che autodifesa è per l'attacco diretto...
preferisco cose abbastanza alternative , per le botte non è un problema :lol: ho gia fatto arte di strada e ne ho prese abbastanza :lol:

Dj Mokuman

Messaggio da Dj Mokuman » 25/06/2009, 20:08

si ma trattasi sempre di autodifesa in quanto come descrive appunto il testo che hai incollato...ci si trova in situazioni di pericolo...dove poter disarmare o atterrate un avversario ecc...
"per questo, nell'ambito civile della difesa personale, il Krav Maga viene insegnato da istruttori esperti per essere usato solo in casi estremi di pericolo per la propria vita (violenza da strada, tentativi di stupro, aggressioni a mano armata ecc...)"

anche xche le discipline dove tiri colpi a mano aperta o nei genitali ecc..solitamente fungono piu da difesa che da attacco.

poi sono punti di vista :)

se preferisci cose alternative ti consiglio discipline come il brazilian ju jitzu,tae kwon doe, ecc..

però vabè io sono di parte...prediligo gli sport da combattimento...sono tutt'altra cosa..e soprattutto danno molta piu soddisfazione..e anche il nervosismo viene scaricato...

a krav maga vai nervoso..finisci allenamento che lo sei ancora di piu xche hai fatto un ora e mezza a far finta di menare un altro :mrgreen:

IL_sUiNo_MaLeDeTtO_

Messaggio da IL_sUiNo_MaLeDeTtO_ » 25/06/2009, 20:11

io non lo faccio x menare in giro e a manca...così x passione personale..kmq mi informerò meglio sia sul krav maga che sulle discipline che hai proposto te ;) thanks

Dj Mokuman

Messaggio da Dj Mokuman » 25/06/2009, 20:15

ma ci mancherebbe,,,anzi odio chi fa questi sport solo x andare ingiro a fare "il grosso"... ;)

Avatar utente
numberinn
Admin
Messaggi: 1994
Iscritto il: 22/04/2009, 13:16
Next party: Mah, boh, chissà...
Località: Brescia
Contatta:

Messaggio da numberinn » 10/07/2009, 6:27

Ottima "arte marziale". Uno dei pochi veri sistemi di combattimento reale odierni :yeah:



@jurello: purtroppo quello cui tu fai riferimento è un problema relativo a chi insegna, non al sistema di per sè. Io vedo decine di persone che fanno "kickboxing" e non sono nemmeno sudate al rientro negli spogliatoi; ma non per questo dico che la kickboxing di per sè è uno sport "da salotto" ;)

Dj Mokuman

Messaggio da Dj Mokuman » 10/07/2009, 18:43

non metto in dubbio che ci sia qualcuno che lo fa seriamente e suda...

ma da quel che ho visto nella maggior parte di sti corsi cè gente pensionata che nn sa cosa fare..oppure ragazzi che vogliono fare cose "tranquille"..

esistono sicuramente corsi seri e duri...ma bisogna saperli trovare...ed essendo cmq una cosa poco praticata se cè un corso x ogni città è gia tanto..quindi uno se lo vuol fare è costretto ad accettare quello che trova nella propia città...e quasi sempre son corsi di cui parlavo prima ;)

x allenamenti di kickboxing anche li dipende da dove vai...ma se è un corso serio..nel senso che si pratica sport da combattimento a livello agonistico è dura vedere gente non sudata...magari capita di vederli ai corsi principianti dove si passa un ora e mezza a tirare colpi a vuoto (utilissimi x imparare la tecnica) :yeah:

cmq sia non si può negare che gente che insegna o cmq pratica a livelli alti questi sport..è tutta gente che arriva da altre discipline..e usa questi corsi come cose supplementari...
ad esempio chi lo insegna in palestre che conosco è anche istruttore di savate,kickboxing,jkd e autodifesa.

è un po come dire che un istruttore di kickboxing o di mma o di savate insegna solo quello senza conoscere bene la boxe o il ju jitzu(nel caso dell' MMA)..è molto improbabile

Avatar utente
Phemt
Messaggi: 3086
Iscritto il: 19/05/2009, 10:17
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Phemt » 20/08/2009, 15:21

A me stuzzica parecchio, non lo conoscevo. Se poi è qualcosa nata con l'intento di spaccare le palle e i culi ai nazisti, meglio ancora! :mrgreen:

Avatar utente
numberinn
Admin
Messaggi: 1994
Iscritto il: 22/04/2009, 13:16
Next party: Mah, boh, chissà...
Località: Brescia
Contatta:

Messaggio da numberinn » 20/08/2009, 17:29

phemt88 ha scritto:Se poi è qualcosa nata con l'intento di spaccare le palle e i culi ai nazisti
Ma hai letto quando è "nata"? :eh:

Avatar utente
Phemt
Messaggi: 3086
Iscritto il: 19/05/2009, 10:17
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Phemt » 21/08/2009, 0:48

Inizi anni 50, però ho letto pure che quello si era fatto le osse e l'idea combattendo i nazi per le strade. Un vero fico, viva lui!

Grigio

Messaggio da Grigio » 08/06/2010, 13:56

kattiva questa arte di kombattimento

suppressor hc

Messaggio da suppressor hc » 06/05/2011, 21:01

io pratico anche questo sport oltre all'mma...jiu jitsu...thai boxe...kick boxe e boxe...e ti posso dire che è la più efficace mi sono trovato tante di quelle volte ad usarla ed è la più devastante e cattiva te la consiglio veramente perchè puoi provocare dei danni all'avversario che sono irreversibili...e se puoi ti consiglio quella militare...io pratico sia quella civile che quella militare...sono efficaci entrambi ma ti assicuro che nessun arte marziale e sport da combattimento sono forti come il krav maga militare...tu provalo

Avatar utente
gbrit
Messaggi: 3154
Iscritto il: 24/04/2009, 17:44
Località: imola (bo)
Contatta:

Messaggio da gbrit » 07/05/2012, 11:18

anche qua a imola hanno iniziato il corso. la trovo interessante e sinceramente dopo l'intervento che dovrò fare volevo provare a fare qualche lezione.
la cosa che mi frena sono un po le sue origini ;)

TeChNoId

Messaggio da TeChNoId » 07/05/2012, 12:39

:arrowu: razzisti anche verso le arti marziali...non risparmiate proprio nessuno :lol:

:mrgreen:

Avatar utente
Link
Messaggi: 1139
Iscritto il: 13/05/2009, 10:51

Messaggio da Link » 31/07/2014, 21:38

Poche settimane fa ho fatto una lezione di krav maga, è venuto uno israeliano al dojo (o in palestra) mezzo romano che ha qualche grado militare, ci ha spiegato un sacco di cose riguardo a questa arte, poi anche il mio maestro ha fatto qualche anno di krav maga.
Funziona perchè è fatta da militari e quelli non sono mica scemi, lo fanno seriamente, nel senso se anche qui facessero krav maga vero avremmo 3 iscritti per corso.
Ci hanno insegnato ad esempio come liberarci di uno che ci punta la pistola addosso o ci vuole accoltellare o strangolare e ho notato molte analogie con il karate, le liberazioni e proiezioni sono quasi uguali, di diverso ci sono vari punti di pressione.
Krav maga militare non la insegnano ai civili, ai civili viene insegnato qualcosa di più leggero tipo l'auto difesa... oh comunque è efficace, sono uscito dalla palestra sudato, ad esempio un esercizio era stare sdraiato con la schiena a terra , 6 persone ti menano dappertutto e una che ti gira in torno e che bisogna colpire con un calcio mentre corre qua e la, ci vuole molta concentrazione.
Alla fine quello che penso è che qualsiasi arte marziale sia efficace, basta che derivi dalla cina, le altre sono solo per sport, infatti krav maga è stato creato da un maestro di karate e altri 2 o 3 di altre scuole.

Avatar utente
gbrit
Messaggi: 3154
Iscritto il: 24/04/2009, 17:44
Località: imola (bo)
Contatta:

Messaggio da gbrit » 01/08/2014, 9:21

due estati fa qua in un locale a imola è scoppiata una rissa tra un gruppo di nord africani e il gruppo di krav maga del mio paese,c'era anche il maestro e altre figure molto esperte in questa tecnica di difesa. i nord africani si sono armati di bastoni,lame (come fanno di solito) e alla fine è nata una rissa con calci e pugni,io di prese o metodi che loro insegnano ai corsi non ne ho visti fare,neanche dal maestro...non voglio criticare questa tecnica di difesa,anzi nonostante sia israeliana mi affascina molto. ma secondo me per poterla usare in un'occasione di pericolo bisogna essere davvero esperti. mio parere

Avatar utente
Link
Messaggi: 1139
Iscritto il: 13/05/2009, 10:51

Messaggio da Link » 02/08/2014, 17:12

Beh quando si tratta di armi chiedi a quelli di kung fu, però per fare risse bisogna essere un bel po' stronzi.
Comunque nell'1 contro 1 krav maga serve, ma quando si è in tanti ti attacchi al cazzo se non hai armi, qualsiasi arte marziale fai.

Avatar utente
numberinn
Admin
Messaggi: 1994
Iscritto il: 22/04/2009, 13:16
Next party: Mah, boh, chissà...
Località: Brescia
Contatta:

Messaggio da numberinn » 05/08/2014, 0:02

gbrit ha scritto:secondo me per poterla usare in un'occasione di pericolo bisogna essere davvero esperti. mio parere
L'esperienza conta fino ad un certo punto: deve diventare istintiva - è per questo che le arti marziali, ai più, non servono a nulla se non a fare un po' d'esercizio fisico.
Link ha scritto:Comunque nell'1 contro 1 krav maga serve, ma quando si è in tanti ti attacchi al cazzo se non hai armi, qualsiasi arte marziale fai.
Mica vero. Dipende sempre dalla situazione per esempio, nella classica rissa da bar, basterebbe 1 buon "kravista" (o praticante di altra arte marziale) per tenere a bada 4-5 avversari.

Avatar utente
WXL
Messaggi: 3451
Iscritto il: 16/05/2009, 11:33

Messaggio da WXL » 05/08/2014, 6:51

In una rissa da bar basta pure un non-ubriaco! :lol:

Avatar utente
gbrit
Messaggi: 3154
Iscritto il: 24/04/2009, 17:44
Località: imola (bo)
Contatta:

Messaggio da gbrit » 05/08/2014, 10:12

sul discorso che deve diventare istintiva pienamente d'accordo con te ;)

Avatar utente
numberinn
Admin
Messaggi: 1994
Iscritto il: 22/04/2009, 13:16
Next party: Mah, boh, chissà...
Località: Brescia
Contatta:

Messaggio da numberinn » 05/08/2014, 14:25

WXL ha scritto:In una rissa da bar basta pure un non-ubriaco! :lol:
Anche lì, dipende da chi è l'ubriaco :lol: :lol: :lol:


Rispondi

Torna a “Arti marziali e sistemi sportivi”