Quale genere vi si addice?

Lukino

Messaggio da Lukino » 02/12/2009, 21:12

puhahuahauahauahhuahmahauahauahauahauahauahauah :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
cristo ma lo ha fatto apposta spero... sto male raga :lol: :lol: :lol: :lol:



D33D 86

Messaggio da D33D 86 » 13/12/2009, 3:10

Nel mio caso nn c'è un genere in particolare, amo ascoltare e ballare alcuni dischi che ho conosciuto nel età compresa dai 14-18 anni cioè molte tracce di Hellfish e Dj Producer alcune di Radium e i gruppi Micropoint e technological Terror Crew dal 94 fino al 03, qualcosa anche di Diplomat, Manu le Malin,Skeeta e Laurent Hô. Tutto questo riguardante Industrial e Frenchcore. mentre nella scena hardcore Olandese mi piace particolarmente ballare "early" in particolare l' Artcore di Patrick v. k.(Dj Ruffneck) sempre nel tema Dj Predator,Knighttvision e il gruppo Cybernators. Da ballare sempre nel tema mi piace anche qualche traccia + famosa degli anni 90 ma non particolarmente, nel ascolto posso anche aggiungere anche qualche traccia come Symphonies Of Steel Part 3 di Mescalinum United,Fukem Outro di DJ Jappo& DJ Lancinhouse e Lacrima Mosa Est di Gabba Front Berlin anche sei generi da dove provengono nn sono i miei preferiti.

_FiOz_

Messaggio da _FiOz_ » 23/02/2010, 15:08

per me non esiste per forza un legame tra carattere e musica che ascolta in una persona.....ci può essere ma anche no...

comunque io ascolto principalmente e sono i miei generi preferiti early hardcore, old school, old style, industrial, gabber, darkcore e anche un pò di main.....(ma poca roba mi stufa subito e le canzoni vocal e melodiche le odio...) :asd:

Avatar utente
Gid gbr
The sex maniac
Messaggi: 9271
Iscritto il: 24/04/2009, 21:43
Next party: 15-06-2019 Hardcore Maniac @ Number One - Cortefranca (BS)
Località: Porcìa vive!
Contatta:

Messaggio da Gid gbr » 23/02/2010, 17:43

_FiOz_ ha scritto:per me non esiste per forza un legame tra carattere e musica che ascolta in una persona.....ci può essere ma anche no...
ti do ragione, conosco un amico (e non solo lui cmq) che son stra calmissimi e buoni come persone e sane oltretutto che però si ascoltano solo o industrial o speed/extratone :lol: tanto per dire, e non li ho mai sentiti alzare la voce nemmeno :)

gbrdade

Messaggio da gbrdade » 23/02/2010, 18:03

se ogni sottogenre che ascolto rappresenta la mia personalità sarei uno schizzofrenico con continui sbalzi d'umore visto che ascolto dall'eppi alla spidcor :asd:

Lord

Messaggio da Lord » 26/04/2010, 11:53

io sono uno di questi...trovo le melodie insignificanti ma sono un ragazzo tranquillissimo...comunque attualmente con dispiacere non mi si addice più niente, le nuove tendenze per il mio gusto non valgono la pena, ascolto quasi sempre solo le cose vecchie, perchè le nuove non le capisco, la frenchcore che gira oggi mi sembra un genere senza coglioni e l'industrial l'hanno buttata al cesso, la terror è sempre meglio la vecchia e la speedcore non è più la speedcore...non c'è molto da dire, mi sono dedicato ad altro che mi dà emozioni allo stesso modo del vecchio sound...certo non mi dispiacerebbe un netto cambio di rotta, probabilmente tornerei a viverla con passione

Bomberman

Messaggio da Bomberman » 02/06/2010, 18:00

io ho l'impressione che la musica di adesso non viene più dall'espressione dei sentimenti, ma solo da un fatto di commercializzazione e scopo di lucro.
E questo e male! :asd:

PioLa

Messaggio da PioLa » 02/06/2010, 18:37

la musica di adesso è come quella di 10 anni fa eh, è sempre musica. che poi i produttori famosi ora pensino solo ai soldi è un altro discorso.

attualmente mi sento molto intonata con la darkcore

T0ti

Messaggio da T0ti » 02/06/2010, 21:07

Io ascolto un pò di tutto... Però spesso dipende dallo stato d animo che provo in quel momento o che voglio raggiungere...

Cinao_Bs

Messaggio da Cinao_Bs » 02/06/2010, 21:14

non ho un genere preferito amo tutto ciò che è buona musica

Renton

Messaggio da Renton » 02/06/2010, 21:21

T0ti ha scritto:Io ascolto un pò di tutto... Però spesso dipende dallo stato d animo che provo in quel momento o che voglio raggiungere...
Idem....dal metal al elettronica al hardcore ecc...dipende

gbrdade

Messaggio da gbrdade » 02/06/2010, 22:01

anch'io quoto toti ;)

Grigio

Messaggio da Grigio » 03/06/2010, 9:26

ultimamente mi sento experimential e drum'n'core

DJ D-Tox

Messaggio da DJ D-Tox » 19/06/2010, 16:59

idem :arrowu:

Grigio

Messaggio da Grigio » 23/06/2010, 19:41

:arrowu: si più ke altro xk la frenchcore mi sta salendo al kazzo trnn qualke eccezzione ma il resto tutta merda... :doh:

cernobeat

Messaggio da cernobeat » 23/06/2010, 21:24

non saprei,faccio meno fatica a focalizzare quello che proprio non m si addice,ovvero le canzoni smielate,il jazz (quello trooooppo improvissato),la latino americana,il gagsta hip hop o rap (per via dei testi,la musica ci può anche stare,a volte),poi boh non saprei,forse gli ultimi produttori di electro,quelli con 10 sample a dir tanto e 240 effetti a dire poco....

adesso come adesso mi sento un inrocio tra lo ska-punk,,techno,indie rock e new age stile vangelis e enya.
un lunatico del cazzo,insomma...

Rispondi

Torna a “Generi e stili”