Vinile piegato

Info e riflessioni sull'arte del mixare e del produrre musica
Rispondi
Avatar utente
Bred
Messaggi: 621
Iscritto il: 15/05/2009, 19:34
Località: valtellina

Messaggio da Bred » 29/04/2014, 17:12

Ciao ragazzi, ieri sera ho rispolverato un vinile che non ascoltavo da molto dal fondo della mia piccola collezione e dopo aver appoggiato la puntina mi accorgo che salta per una piccola piegatura del disco verso il bordo esterno che la solleva mentre gira...naturalmente prima di rompere la puntina ho spento tutto e ho visto che è piegato di circa 2 mm rispetto alla forma normale, volevo chiedere se qualcuno di voi sappia se è possibile "raddrizzarlo" senza doverlo buttare anche se su discogs ha un valore di 4 euro mi dispiacerebbe comunque visto che è stato uno dei miei primi acquisti



Avatar utente
WXL
Messaggi: 3451
Iscritto il: 16/05/2009, 11:33

Messaggio da WXL » 29/04/2014, 17:19

Mettilo sotto qualche libro, senza esagerare col peso

Avatar utente
Bred
Messaggi: 621
Iscritto il: 15/05/2009, 19:34
Località: valtellina

Messaggio da Bred » 29/04/2014, 18:24

avevo letto questa cosa sul web :uhm: avevo anche letto di scaldarlo con un phon e metterlo sotto dei libri ma non ne ero molto sicuro

Hunterwolf

Messaggio da Hunterwolf » 15/05/2014, 17:09

quella di scaldarlo me la disse anche mio nonno anni fa ma non me la sono mai sentita di provare.. invece la cosa di metterlo sotto dai libri l'ho testata e funziona! non lasciarcelo troppo a lungo però!

Avatar utente
Bred
Messaggi: 621
Iscritto il: 15/05/2009, 19:34
Località: valtellina

Messaggio da Bred » 16/05/2014, 9:24

:arrowu: puoi dirlo forte,
ho provato con il peso è ha funzionato mentre mio cugino ha provato a scaldare con un phon un suo vinile e pressarlo ma il risultato è stata una piega più lieve e la puntina che saltava come una matta appena passava sulla piega :prr:

Rispondi

Torna a “DJs e producers area”