Megaupload: chiuso dall'F.B.I.

Info, commenti, consigli e assistenza sull'informatica in generale
Mucci

Messaggio da Mucci » 23/01/2012, 12:20

CVD è ancora tutto aperto ed online, tanto per cambiare..

Comunque sia oltre Megaupload Fileserve (o Filesonic, io li odio entrambi) hanno limitato il download solo al proprietario dei file e Videozer e Videobb hanno azzerato i propri database.
BESTEMMIE! Ora dove li guardo tutti i telefilm durante le vacanze? :(



Avatar utente
Gid gbr
The sex maniac
Messaggi: 9271
Iscritto il: 24/04/2009, 21:43
Next party: 15-06-2019 Hardcore Maniac @ Number One - Cortefranca (BS)
Località: Porcìa vive!
Contatta:

Messaggio da Gid gbr » 23/01/2012, 12:23

esatto si son cagati addosso :lol: e avrei fatto uguale io

Avatar utente
WXL
Messaggi: 3451
Iscritto il: 16/05/2009, 11:33

Messaggio da WXL » 23/01/2012, 13:05

Mucci ha scritto:CVD è ancora tutto aperto ed online, tanto per cambiare..

Comunque sia oltre Megaupload Fileserve (o Filesonic, io li odio entrambi) hanno limitato il download solo al proprietario dei file e Videozer e Videobb hanno azzerato i propri database.
BESTEMMIE! Ora dove li guardo tutti i telefilm durante le vacanze? :(
corebay, filesonic..tutti così

Avatar utente
Gid gbr
The sex maniac
Messaggi: 9271
Iscritto il: 24/04/2009, 21:43
Next party: 15-06-2019 Hardcore Maniac @ Number One - Cortefranca (BS)
Località: Porcìa vive!
Contatta:

Messaggio da Gid gbr » 23/01/2012, 13:43

Ne stanno restando veramente pochi, son tutti corsi ai ripari :o od.ua sta resistendo e sta spostando tutto su bitshare per dire... la sopa e la pipa non son passate però da quanto ho letto, anzi son state fermate prima della votazione dagli stessi promotori http://gamingeoc.forumfree.it/?t=59882462 ora vediamo che si fa in europa però dato che, almeno in italia, gli intelligenti della lega ne han proposta una identica alla sopa (peggio di quella di ottobre/novembre scorso). Anche polonia con l'ACTA e altri stati europei devono far fronte a nuove proposte simili.

Avatar utente
Gid gbr
The sex maniac
Messaggi: 9271
Iscritto il: 24/04/2009, 21:43
Next party: 15-06-2019 Hardcore Maniac @ Number One - Cortefranca (BS)
Località: Porcìa vive!
Contatta:

Messaggio da Gid gbr » 23/01/2012, 17:14


Mucci

Messaggio da Mucci » 23/01/2012, 17:46

WXL ha scritto:
Mucci ha scritto:CVD è ancora tutto aperto ed online, tanto per cambiare..

Comunque sia oltre Megaupload Fileserve (o Filesonic, io li odio entrambi) hanno limitato il download solo al proprietario dei file e Videozer e Videobb hanno azzerato i propri database.
BESTEMMIE! Ora dove li guardo tutti i telefilm durante le vacanze? :(
corebay, filesonic..tutti così
Pure Filesonic ha fatto la stessa fine di Fileserve oggi se non erro...
Comunque CHI ricaricherà tutti i file online?! uahuahahuahua :(

Avatar utente
Gid gbr
The sex maniac
Messaggi: 9271
Iscritto il: 24/04/2009, 21:43
Next party: 15-06-2019 Hardcore Maniac @ Number One - Cortefranca (BS)
Località: Porcìa vive!
Contatta:

Messaggio da Gid gbr » 23/01/2012, 18:39

La gente comune, ovvio che domande... pian piano ricominciano!

Avatar utente
Gid gbr
The sex maniac
Messaggi: 9271
Iscritto il: 24/04/2009, 21:43
Next party: 15-06-2019 Hardcore Maniac @ Number One - Cortefranca (BS)
Località: Porcìa vive!
Contatta:

Messaggio da Gid gbr » 26/01/2012, 20:32

LEGGETE

Il caso Megaupload: quali i veri motivi della chiusura?
di Attilio Folliero, Caracas 24/01/2011
Il 19 gennaio 2012, il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti d'America ha provveduto asequestrare il sito Megaupload. Come si riporta nel sito stesso delDipartimento, il motivoufficiale del sequestro è la violazione dei diritti d’autore (copyright) e pirateria.
E’ questo ilvero motivo della chiusura di Megaupload o c’è qualcosa sotto?Che cosa era Megaupload?
Megaupload era uno dei più diffusi siti web, dove un utentepoteva caricare e scaricare file di qualsiasi tipo, compresi file musicali e film. Gli utenti eranodi due tipi: quelli registrati gratuitamente e quelli Premium, che pagavano una quota mensile;gli utenti registrati gratuitamente avevano un limite nella quantità di file che potevanoscaricare o caricare; invece gli utenti a pagamento, detti premium, non avevano nessun tipodi limitazione. Propietaria del sito era la
Megaupload-Limited
, una società con sede ad HongKong. Gli introiti della società, che derivavano ovviamente dalla quota a pagamento a costinon proibitivi, erano enormi, dato che Megaupload era uno dei siti più visitati di Internet; ilDipartimento di Giustizia USA parla di 150 milioni di utenti registrati e 50 milioni di visitatoirial giorno, ossia il 4% complessivo di tutto il traffico di Internet.Il sito era in linea dal
25 marzo del 2005
, praticamente da ben 7 anni.
Come mai vienechiuso adesso, dopo sette lunghi anni?
La giustizia statunitense non sembra lenta quandodeve intervenire a proteggere la proprietà, compresa quella intellettuale. Tutti sapevano cosafosse megaupload, per cui sette anni appaiono veramente tanti per un intervento da partedella giustizia. Quindi, una domanda sorge spontanea: “
Il sito è stato chiuso veramenteperchè violava i diritti d’autore o c’è qualcosa sotto?
”A dicembre del 2011, solamente un mese prima del sequestro, Megaupload avevaannunciato un nuovo servizio denominato
Megabox
(leggasi sul tema l’articolo diDigital Music News). Questo servizio è apparso subito come qualcosa di veramente rivoluzionarioper il mondo della musica, che avrebbe potuto dare esclusivo potere agli artisti, liberandolidalla schiavità delle case discografiche. Fino ad oggi, un artista, un cantante, praticamenteper poter regisitrare e distribuire un disco deve passare attraverso l’intermediazione dellecase discografiche, la cui attività consiste appunto nel distribuire opere di terzi, degli artisti, aiquali vanno delle percentuali sugli introiti, percentuali decisamente basse; ovviamente unartista che vende milioni di copie guadagna bene, però le case discofrafiche guadagnanoenormemente di più. Ricordiamo che quattro grandi case discografiche (Universal MusicGroup, Sony BMG Music Entertainment, EMI Group e Warner Music Group, conosciuta comeWEA) controllano praticamente i tre quarti del mecrato discografico mondiale.In sostanza il servizio che si accingeva ad offrire Megaupload liberava gli artisti dalla schiavitùdelle case discografiche, ovvero gli artisti diventavano unici proprietari della loro operaintellettuale; un artista invece di legarsi ad una casa discografica e guadagnare percentualiirrisorie, pubblicando per Megaupload, in maniera del tutto legale, contratto compreso,avrebbe ottenuto un guadagno del 90% per ogni canzone scaricata. Molti artisti di famainternazionale, per i loro nuovi dischi stavano pensando a Megaupload: Alicia Keys, SnoopDogg, Will.i.am, Kanye West avevano dichiarato il proprio appoggio a Megaupload.L’operazione Megabox, sarebbe avvenuta in modo del tutto legale, senza alcuna violazione

Avatar utente
Alex b Hard
Messaggi: 5389
Iscritto il: 26/04/2009, 13:05
Località: CH
Contatta:

Messaggio da Alex b Hard » 26/01/2012, 20:46

aaaaaaaaaaaaah ecco cosa c'era sotto o_o

cernobeat

Messaggio da cernobeat » 26/01/2012, 21:47

insomma tutta sta tiritera per dire che megaupload è stato chiuso perchè impediva agli u.s.a di percepire l'iva (non so come si chiama la tassa americana) dagli acquisti di cd,dvd,videogiochi e quant'altro.

Heddu

Messaggio da Heddu » 28/01/2012, 18:53

tanto prima o poi a un sistema del genere ci arriviamo, con buona pace di siae, riia e merdaccia varia

Deterrent Man

Messaggio da Deterrent Man » 07/02/2012, 3:34

Con la chiusura di Megaupload e Filesonic, i miei soldi degli ultimi abbonamenti di 6 mesi di entrambi sono volati chissà dove :evil:

HASTE

Messaggio da HASTE » 07/02/2012, 17:39

quanto cazzo mi manca.

Avatar utente
Gid gbr
The sex maniac
Messaggi: 9271
Iscritto il: 24/04/2009, 21:43
Next party: 15-06-2019 Hardcore Maniac @ Number One - Cortefranca (BS)
Località: Porcìa vive!
Contatta:

Messaggio da Gid gbr » 07/02/2012, 18:08

Già :'(

Avatar utente
Hardbass94
Messaggi: 5089
Iscritto il: 04/10/2009, 17:31
Next party: Seduto sulla mia auto con il piede destro tutto giù
Località: Silent Hill

Messaggio da Hardbass94 » 07/02/2012, 19:11

Poverini...

HASTE

Messaggio da HASTE » 09/02/2012, 9:15

che usate voi adesso per guardare i film? Anche putlocker e videoweed ora non funzionano più.

cernobeat

Messaggio da cernobeat » 10/02/2012, 0:54

videoerba mi fa troppo ridere come nome.
comunque do l afelice notizia che bitorrent ha attivato la funzione streaming.forse si parlerà seriamente di p2p,perchè megaupload e cumpa era un business,anche (ma tanto) da parte degli uploaderz (nuovo duo hs :asd: )

Avatar utente
Gid gbr
The sex maniac
Messaggi: 9271
Iscritto il: 24/04/2009, 21:43
Next party: 15-06-2019 Hardcore Maniac @ Number One - Cortefranca (BS)
Località: Porcìa vive!
Contatta:

Messaggio da Gid gbr » 10/02/2012, 9:13

Megaup & co non erano servizi p2p cerno

cernobeat

Messaggio da cernobeat » 10/02/2012, 10:32

:doh: la so la differenza fra file hosting e p2p :doh: :doh: figa vabbè essere nabbi ma mica fino a quel punto :lol:

cernobeat

Messaggio da cernobeat » 11/02/2012, 12:59


Avatar utente
Link
Messaggi: 1139
Iscritto il: 13/05/2009, 10:51

Messaggio da Link » 26/08/2012, 15:53

E io che volevo vedermi tutti i 200 episodi di Sailor moon, sti statunitensi dominatori del mondo, viva l'islam e la Russia.

HASTE

Messaggio da HASTE » 26/08/2012, 18:28

Link ha scritto:viva l'islam e la Russia.

morte all'oscidente!

cernobeat

Messaggio da cernobeat » 26/08/2012, 19:28

la russia lo fa per interesse quello di chiudere gli occhi dinanzi la pirateria...se io volessi togliere le entrate a chi non mi garba.....uhm direi che metterei tutto in rete gratis.....pensate che nei miei deliri cospirativi più folli penso siano i papaboys a riempire la rete di porno!!!!!!!!!ok ....è contorto...... :lol: :lol:

il punto è che osannare il filehosting non è etica di condivisione..........esistono i torrent dove nessuno ne trae un guadagno se non la condivisione stessa del file.

Avatar utente
Link
Messaggi: 1139
Iscritto il: 13/05/2009, 10:51

Messaggio da Link » 27/08/2012, 20:01

HASTE ha scritto:
Link ha scritto:viva l'islam e la Russia.

morte all'oscidente!
:D Ah, per questa battuta sono 2 minuti che rido e ancora non riesco a smettere, però sia chiaro che non sono di parte eh. :D

Avatar utente
Gid gbr
The sex maniac
Messaggi: 9271
Iscritto il: 24/04/2009, 21:43
Next party: 15-06-2019 Hardcore Maniac @ Number One - Cortefranca (BS)
Località: Porcìa vive!
Contatta:

Messaggio da Gid gbr » 27/08/2012, 20:28

auhauha the dictator xD gran film :lol:

SwA

Messaggio da SwA » 08/09/2012, 3:04

cernobeat ha scritto:la russia lo fa per interesse quello di chiudere gli occhi dinanzi la pirateria...se io volessi togliere le entrate a chi non mi garba.....uhm direi che metterei tutto in rete gratis.....pensate che nei miei deliri cospirativi più folli penso siano i papaboys a riempire la rete di porno!!!!!!!!!ok ....è contorto...... :lol: :lol:

il punto è che osannare il filehosting non è etica di condivisione..........esistono i torrent dove nessuno ne trae un guadagno se non la condivisione stessa del file.
:shifty: :|

cernobeat

Messaggio da cernobeat » 12/09/2012, 8:11

che c'è che non va swa?

Avatar utente
Gid gbr
The sex maniac
Messaggi: 9271
Iscritto il: 24/04/2009, 21:43
Next party: 15-06-2019 Hardcore Maniac @ Number One - Cortefranca (BS)
Località: Porcìa vive!
Contatta:

Messaggio da Gid gbr » 30/09/2012, 9:17


Avatar utente
Alex b Hard
Messaggi: 5389
Iscritto il: 26/04/2009, 13:05
Località: CH
Contatta:

Messaggio da Alex b Hard » 30/09/2012, 10:19

Ahahaha che vendetta ahahahah :lol:

Avatar utente
Gid gbr
The sex maniac
Messaggi: 9271
Iscritto il: 24/04/2009, 21:43
Next party: 15-06-2019 Hardcore Maniac @ Number One - Cortefranca (BS)
Località: Porcìa vive!
Contatta:

Messaggio da Gid gbr » 30/09/2012, 10:45

http://www.tomshw.it/cont/news/il-file- ... 985/1.html che sia l'inizio del progresso? speriamo

Rispondi

Torna a “Informatica”